Blog: http://emaetizi.ilcannocchiale.it

IL GENERALE DELLA ROVERE

Uomo: E' vero ragioniere, glielo giuro: io non ho fatto niente!
Partigiano1: Le credo, ma è proprio questo il suo torto: di non aver fatto niente.
Mi scusi perchè non ha fatto niente? Da cinque anni il mondo è in guerra,
milioni di uomini sono morti, centinaia di città sono state rase al suolo e lei non ha fatto niente.
Partigiano2: Bisognava fare qualcosa. Bisognava stare da una parte o dall'altra.
Uomo: Perchè lei che cos'ha fatto?
Partigiano1: Poco, ma spero di aver fatto il mio dovere. Perchè questo solo conta: fare il proprio dovere, qualunque cosa accada.

Pubblicato il 14/9/2006 alle 9.26 nella rubrica Cinema.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web